SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Ucraina, ministero Difesa russo, Kiev ha usato droni kamikaze a Zaporizhzhia

Mosca, 26 set 13:30 - (Agenzia Nova) - Le Forze armate ucraine hanno esploso colpi di artiglieria contro alcune aree residenziali della città di Enerhodar, adiacente alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Lo riferisce il ministero della Difesa russo, secondo cui durante tutta la giornata l'artiglieria ucraina ha sparato 59 proiettili. Quattro di essi sono esplosi vicino alla centrale in via Kozatska, uno avrebbe colpito un canale di scolo delle acque vicino all'impianto nucleare. Gli attacchi sono stati effettuato dalle aree degli insediamenti di Marganets e Nikopol nella regione di Dnepropetrovsk, controllata dalle Forze armate ucraine. L'artiglieria russa ha risposto al fuoco e "neutralizzato il nemico". Secondo quanto riferito dal dicastero di Mosca, le forze russe hanno inoltre respinto i tentativi ucraini di colpire il territorio della centrale nucleare con otto “droni kamikaze”. Tutti i veicoli aerei senza pilota sono stati abbattuti al di fuori del territorio della centrale nucleare, ha riferito ancora il dicastero russo secondo cui il livello delle radiazioni nella centrale è nella norma. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE