USA

 
 

Usa: California, governatore firma nuove leggi per proteggere diritto all’aborto

Washington, 28 set 01:22 - (Agenzia Nova) - Il governatore della California, il democratico Gavin Newsom, ha firmato una serie di leggi tese a proteggere il diritto all’aborto nel suo Stato, dopo che la Corte suprema degli Stati Uniti ha abolito il diritto costituzionale sancito dalla sentenza Roe v. Wade del 1973. In una nota, il governatore ha dichiarato che “sempre più Stati stanno criminalizzando l’aborto e deprivando le donne di un loro diritto: è fondamentale, oggi più che mai, combattere per tutti coloro che hanno bisogno di questi servizi essenziali per la salute”. Nello specifico, le leggi firmate da Newsom garantiscono che una interruzione volontaria della gravidanza non sarà criminalizzata; proteggono le donne da cause penali o civili nei casi di aborto o morte del feto dovute a “cause in utero”; vietano alle strutture sanitarie di pubblicare le informazioni relative alle pazienti che richiedono un aborto, nei casi di mandati di comparizione o richieste da parte delle autorità giudiziarie di altri Stati; vietano alle autorità californiane di collaborare con altri Stati in materia di aborto; sanziona le discriminazioni sul luogo di lavoro basate sulle scelte del soggetto in materia di salute riproduttiva; e aumenta i corsi di formazione disponibili per la salute riproduttiva. “Stiamo facendo tutto il possibile per proteggere i cittadini da qualsiasi ripercussione, facilitando al contempo l’accesso ai farmaci contraccettivi”, ha concluso Newsom. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE