RUSSIA

 
 

Russia: dipartimento di Stato Usa, Snowden deve essere perseguito

Washington, 26 set 20:55 - (Agenzia Nova) - La posizione degli Stati Uniti nei confronti di Edward Snowden “non è cambiata”. Lo ha detto il portavoce del dipartimento di Stato Usa, Ned Price, durante un briefing con la stampa. “Continuiamo a ritenere che debba tornare negli Stati Uniti e rispondere delle sue azioni davanti alla giustizia”, ha detto, commentando la firma di un decreto per concedere la cittadinanza russa all’informatico statunitense da parte del presidente Vladimir Putin. L'ex analista dell'Agenzia di sicurezza nazionale (Nsa), organismo del dipartimento della Difesa degli Stati Uniti che si occupa della sicurezza nazionale, ha rivelato nel 2013 l’esistenza di un sistema di sorveglianza di massa su Internet creato dal governo Usa. Nel 2013 Snowden ha fato trapelare documenti classificati che mostravano il programma di sorveglianza di massa dell’Nsa, che raccoglieva registrazioni telefoniche, di posta elettronica e di navigazione su quasi tutti gli Stati Uniti, nonostante una legge proibisse il monitoraggio dei cittadini statunitensi senza una disposizione del tribunale. Il governo degli Stati Uniti ha revocato il passaporto di Snowden mentre si trovava di passaggio a Mosca diretto verso un altro paese e la Russia gli ha successivamente concesso asilo politico. Nel 2014 l'informatore ha ricevuto un permesso di soggiorno di tre anni per vivere in Russia. Dopo la sua scadenza, il permesso è stato prorogato per altri tre anni. Da allora, e quindi da un decennio, Snowden vive a Mosca. Gli Stati Uniti accusano ancora Snowden di spionaggio e altri capi di accusa. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE