SERBIA

 
 

Serbia: mercato immobiliare "sconvolto" dopo arrivo in gran massa di cittadini russi

Belgrado, 26 set 12:20 - (Agenzia Nova) - L'arrivo di un gran numero di cittadini russi in Serbia sta causando "uno sconvolgimento nel mercato immobiliare". Lo riferisce l'emittente "N1", citando alcuni esperti del settore immobiliare di Belgrado. "I prezzi degli affitti, ma anche la metratura per l'acquisto di un appartamento, sono saliti rapidamente. E ora dopo la mobilitazione parziale in Russia annunciata da Vladimir Putin, ci aspettiamo un ulteriore scossone", rivela il proprietario di un'agenzia immobiliare. Negli ultimi giorni i cittadini russi che arrivano in massa a Belgrado, principalmente con voli notturni, sono "molto spaventati" e "hanno fretta di sistemarsi". "I russi rappresentano la maggior parte della domanda di appartamenti, non solo a Belgrado, ma anche a Novi Sad. Hanno influito su locazioni e metratura perché hanno fretta e molti più soldi dei nostri abituali clienti", afferma un altro esperto, sottolineando che si tratta perlopiù di "acquisti in contanti". (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE