BELGIO

 
 

Belgio: fermi per 4 persone, volevano rapire il ministro della Giustizia

Parigi, 26 set 11:39 - (Agenzia Nova) - Questo fine settimana nei Paesi Bassi sono state arrestate quattro persone sospettate di voler rapire il ministro belga della Giustizia Vincent Van Quickenborne. Lo riferiscono i media francesi, spiegando che si trattava di un progetto di sequestro legato alla lotta contro la criminalità lanciata dal guardasigilli. In un videomessaggio trasmesso dall'emittente televisiva "Rtbf", Van Quickenborne ha spiegato di essere stato avvisato dalla Procura federale, che lo avrebbe allertato sul rischio di un rapimento. Il 24 settembre la Procura ha annunciato che il ministro era stato posto sotto una sorveglianza speciale della polizia e che tre sospetti di nazionalità olandese erano stati già fermati nei Paesi Bassi. Secondo una fonte giudiziaria un quarto uomo è stato fermato il giorno successivo.
(Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE