AFRICA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Africa: il Giappone rafforza la propria presenza economica nel continente (3)

Luanda, 04 set 2015 18:00 - (Agenzia Nova) - Nel concreto, il governo giapponese sta ora aiutando a finanziare direttamente progetti di infrastrutture in Africa. Ha innanzitutto spostato il focus dell’Agenzia internazionale per la cooperazione (Jica) da progetti su piccola scala e progetti locali verso azioni a favore di grandi infrastrutture da realizzare in Africa orientale. I suoi due principali impegni al momento riguardano i nuovo terminal container nei porti di Mombasa in Kenya e Nacala in Mozambico. Il terminal di Mombasa sta già operando oltre la sua capacità. Per questo Jica ha deciso di finanziare la costruzione di un secondo terminal, per un valore di 300 milioni di dollari. Dall’altro lato, è in corso una gara d’appalto per selezionare un operatore del settore privato che lavori alla struttura, la quale avrà una capacità di movimentazione annua di 1,2 milioni di Teu (misura standard di volume nel trasporto dei container che corrisponde a circa 40 metri cubi totali). (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE