RUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Russia: "Meduza", possibile divieto di espatrio per uomini in età di arruolamento

Mosca, 25 set 15:39 - (Agenzia Nova) - Le autorità russe intendono chiudere i confini per gli uomini in età di mobilitazione introducendo il divieto di espatrio a partire probabilmente dal 28 di settembre. Lo ha riferito una fonte vicina all'amministrazione presidenziale della Federazione Russa al portale di informazione indipendente "Meduza". Un'altra fonte ha affermato che la misura verrà preso solo dopo la tornata di referendum nelle autoproclamate repubbliche di Donetsk, Luhansk, e nelle regioni di Zaporizhzhia e Kherson che si concluderà il 27 settembre. Secondo la testata, gli uomini in età di mobilitazione dovrebbero ottenere un permesso dall'ufficio di registrazione e arruolamento militare per potere uscire dal Paese dopo l'entrata in vigore del divieto. Il Cremlino ha finora smentito l'adozione di una simile misura. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE