MONTENEGRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Montenegro: opposizione annuncia nuove proteste, per ministero Giustizia situazione è stabile ma sicurezza in pericolo (6)

Podgorica, 25 ott 2015 09:30 - (Agenzia Nova) - Il funzionario del Df Milan Knezevic ha detto che "le tesi sul sostegno della Serbia e della Russia alle proteste rappresentano una stupidaggine". Knezevic ha pertanto invitato Markovic, ma anche il premier Milo Djukanovic, a "esibire qualsiasi prova sul sostegno alle proteste da parte della Russia, della Chiesa ortodossa serba, la Serbia o chiunque altro". Slaven Radunovic, altro esponente del Df, ha affermato all'emittente "Radio Slobodna Evropa" che "invitarci a rientrare nelle istituzioni del sistema, come se fossimo in Svezia o nei Paesi bassi, appare ridicolo, soprattutto a quelli cittadini che nei giorni scorsi sono stati testimoni dei modi con cui viene difeso il regime in Montenegro, similmente a quanto probabilmente avviene nella Corea del Nord". Radunovic ha invitato "tutti i cittadini a sostenerci, se ci tengono alla libertà e ai cambiamenti nel Montenegro". Radunovic ha concluso affermando che il suo schieramento "non si fermerà fino a quando il dittatore non crollerà". (Mop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE