SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Rdc-Uganda, eserciti prolungano di due mesi le operazioni militari comuni contro i ribelli

Kinshasa, 23 set 13:00 - (Agenzia Nova) - Le forze speciali della Repubblica democratica del Congo (Rdc) e le unità militari speciali delle Forze di difesa del Ruanda (Udf) hanno avviato a dicembre dello scorso anno operazioni comuni contro le Forze democratiche alleate (Adf), milizie affiliate allo Stato islamico ritenute responsabili di crimini efferati e di una serie di attentati nella capitale ugandese Kampala. Dopo aver annunciato l'avvio di "raid aerei e d'artiglieria" insieme "ai nostri alleati congolesi", la portavoce dell'esercito ugandese Flavia Byekwaso ha assicurato su Twitter che gli obiettivi delle operazioni lanciate nell'est della Rdc "sono stati colpiti con precisione" e che l'offensiva proseguirà nei prossimi giorni con operazioni terrestri. Da parte sua, il portavoce dell'esercito congolese Leon Richard Kasonga ha precisato che le forze congolesi ed ugandesi sul campo effettueranno delle perquisizioni sul campo per "ripulire e rendere sicure le (zone delle) postazioni delle Adf colpite dagli attacchi". Secondo il portavoce del governo di Kinshasa, Patrick Muyaya, le autorità dei due Paesi hanno convenuto di "proseguire in profondità le operazioni tramite le rispettive forze speciali". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE