UCRAINA

 
 

Ucraina: ministero Esteri Iran, rammarico per decisione di Kiev di ridurre presenza diplomatica

Teheran, 24 set 18:27 - (Agenzia Nova) - L’Iran si rammarica per la decisione dell’Ucraina di ridurre “significativamente” la presenza diplomatica di Teheran a Kiev. Lo ha reso noto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Nasser Nanani, in una nota ripresa dalla stampa internazionale. “Questa decisione è guidata da informazioni infondate fornite dalla propaganda dei media stranieri contro Teheran”, ha proseguito il portavoce. La decisione di Kiev era stata annunciata dopo alcuni attacchi con i droni di fabbricazioni iraniana ad Odessa. Le autorità ucraine hanno infatti revocato l'accredito all'ambasciatore e ridotto "significativamente" il numero del personale presso la missione diplomatica.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE