UCRAINA-RUSSIA

 
 

Ucraina-Russia: Erdogan, scambio di prigionieri passo importante per porre fine alla guerra

Ankara, 22 set 16:56 - (Agenzia Nova) - Lo scambio di prigionieri tra Russia e Ucraina avvenuto grazie alla mediazione della Turchia è stato un passo importante per porre fine al conflitto. Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un incontro con la stampa prima della sua partenza da New York, secondo quanto riferisce l’emittente turca “Trt Haber”. “Il prezzo che le persone di entrambi i Paesi, la regione e il mondo hanno pagato è ovvio. Nessuno dovrebbe essere in grado di aumentare ulteriormente questo prezzo. Tuttavia, siamo contenti dei passi che abbiamo fatto. Ad esempio, oggi sono state adottate misure per quanto riguarda lo scambio di 205 prigionieri a seguito del mio intenso lavoro diplomatico i presidenti Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky", ha aggiunto. "Questo scambio di prigionieri, avvenuto sotto la mediazione della Turchia, è un passo importante verso la fine della guerra. I nostri sforzi per stabilire la pace tra Russia e Ucraina continuano”, ha affermato Erdogan. “Sia Putin che Zelensky hanno facilitato questo passo che abbiamo compiuto”, ha aggiunto Erdogan.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE