MEDIO ORIENTE

 
 

Medio Oriente: leader Jihad islamica rinuncia a visita Gaza per minacce Israele

Il Cairo, 07 dic 2012 08:23 - (Agenzia Nova) - Il leader della Jihad islamica palestinese, Ramadan Shalah, ha deciso di rinunciare alla visita nella Striscia di Gaza, in programma oggi, a causa delle minacce di Israele di revocare l'accordo sulla tregua con Hamas. Secondo quanto riferisce il gruppo islamico palestinese, i funzionari egiziani hanno informato Shalah che, se avesse effettuato la visita, gli israeliani avrebbero annullato l'accordo sulla tregua sottoscritto lo scorso mese con Hamas. E' già arrivato a Gaza ieri sera invece il leader di Hamas, Khaled Meshaal, che parteciperà alle celebrazioni per il 25mo anniversario del gruppo islamico (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE