SERBIA-ITALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Serbia-Italia: ministro Esteri Bonino in visita a Belgrado, sì a data avvio negoziati Ue (2)

Belgrado, 18 giu 2013 19:03 - (Agenzia Nova) - Il processo d’adesione, ha sottolineato il capo della diplomazia italiana, è importante per la Serbia ma anche per la stessa Europa. “Non credo che ci saranno nuove precondizioni – ha osservato la Bonino – ma ci sono accordi che vanno rispettati. La nostra posizione - ha affermato - è comunque quella di una data chiara, e non di un semplice disco verde”. La Bonino ha sottolineato infine che il rapporto diffuso dalla Commissione europea sulla Serbia “è positivo, e adesso naturalmente vanno eseguite le cose concordate”. L’accordo firmato con Pristina e le misure di applicazione che il governo serbo sta prendendo meritano l’ottenimento di una data negoziale, “e questa – ha sottolineato – è la linea su cui lavoreremo nei prossimi giorni”. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE