SIRIA

 
 

Siria: leader al Qaeda al Zawahiri ordina cessate il fuoco tra fazioni ribelli

Il Cairo, 23 gen 2014 09:26 - (Agenzia Nova) - E' giunto poche ore fa su internet l'atteso messaggio del leader di al Qaeda, Ayman al Zawahiri, sullo scontro intestino in corso nel nord della Siria tra fazioni ribelli, che vede protagoniste due cellule di al Qaeda: il Fronte di Salvezza da un lato e lo Stato islamico di Iraq e Siria dall'altro. Il medico egiziano ha quindi ordinato un immediate cessate il fuoco per fermare i combattimenti che vanno avanti da poco meno di un mese, provocando la morte di più di mille ribelli. "Il nostro cuore e quello della nazione islamica sanguina per gli scontri e le divisioni interne che sono esplose tra i mujahidin - ha affermato al Zawahiri - cari fratelli in Siria e mujahidin noi non siamo d'accordo sul fatto che qualcuno possa porsi al di sopra di voi, la vostra unità e armonia è più importante che qualsiasi legame organizzativo. Per questo vi chiediamo di cessare gli scontri tra i vostri fratelli nell'Islam immediatamente". Il messaggio è giunto in concomitanza con l'avvio della conferenza di pace Ginevra 2 ed era stato preannunciato giorni fa da fonti jihadiste siriane ai media arabi.
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE