SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: attivisti, almeno 141 civili uccisi in una settimana in quartieri est di Aleppo

Damasco, 22 nov 2016 12:07 - (Agenzia Nova) - Almeno 141 civili, inclusi 18 bambini, sono stati uccisi in una settimana di bombardamenti nella parte orientale di Aleppo, controllata dai ribelli. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani, aggiungendo che centinaia di persone sono rimaste ferite nei raid condotti dall’aviazione siriana e russa nei quartieri orientali di Aleppo a partire da martedì 15 novembre, dopo una pausa di una settimana. Secondo la Ong siriana con sede a Londra, nei bombardamenti contro i quartieri orientali di Aleppo sono rimaste uccise altre 87 persone, per la maggior parte ribelli. Altri 16 civili sono morti invece nei quartieri occidentali di Aleppo controllati dalle forze governative, in attacchi condotti dai ribelli. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE