YEMEN

 
 

Yemen: inviato Onu Ahmed lavora su tregua per il Ramadan

Sana'a, 31 mag 2015 14:14 - (Agenzia Nova) - L’inviato dell’Onu in Yemen, Ismayl Ould Sheikh Ahmed, sta lavorando per arrivare a una nuova tregua entro il mese di Ramadan, che inizierà il 18 giugno. Secondo quanto riferiscono fonti politiche yemenite al quotidiano “al Sharq al Awsat”, il diplomatico mauritano in questi giorni ha incontrato i capi politici yemeniti, ai quali ha chiesto di accettare una tregua entro l'inizio del Ramadan per proseguire le trattative”. E’ da venerdì che Ahmed si trova a Sana’a per proporre l’avvio di una tregua umanitaria e di nuove negoziati. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE