MAR NERO

 
 

Mar Nero: navi in fiamme nello stretto di Kerch, almeno dieci marinai morti

Mosca, 21 gen 2019 18:41 - (Agenzia Nova) - Almeno dieci marinai sono morti e altri 14 sono stati salvati: questo il bilancio provvisorio dell'incendio esploso questo pomeriggio a bordo di due navi nello stretto di Kerch, nel Mar Nero. Lo ha confermato l'Agenzia federale russa per il trasporto marittimo e fluviale (Rosmorrechflot) come riportato dall'agenzia di stampa "Sputnik". Le operazioni di salvataggio sarebbero ancora in corso. Secondo alcuni media russi, le navi sono entrambi battenti bandiera della Tanzania; sarebbero almeno 31 i marinai coinvolti, molti dei quali provenienti da India e Turchia. Il ministero dei Trasporti russo ha parlato di un'esplosione avvertita prima dell'inizio dell'incendio. Le due navi erano impegnate nel trasporto di Gas naturale liquefatto (Gnl). (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE