BOSNIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bosnia: governo Repubblica Srpska denuncia ingerenze Usa nel processo elettorale

Banja Luka, 07 mag 2018 08:56 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti influenzano il processo elettorale bosniaco tramite finanziamenti ai media locali con "sforzi sempre più ingenti". E' quanto si legge in un rapporto del governo della Repubblica Srpska, l'entità serba della Bosnia, al Consiglio di sicurezza dell'Onu. Secondo quanto riferisce oggi il sito web del quotidiano "Nezavisne novine", nel rapporto viene inoltre evidenziato che "ingerenze esterne minacciano la democrazia in Bosnia in un momento in cui i cittadini del paese devono nominare i propri rappresentanti senza essere influenzati da nessun paese". La Repubblica Srpska "ha motivi di preoccupazione". Le ingerenze Usa, secondo il rapporto del governo guidato da Zeljka Cvijanovic, "sono in corso già dal 1995, ovvero dalla fine della guerra bosniaca". Nel documento si legge che "gli Stati Uniti hanno finanziato i media bosniaci con un totale di ben 100 milioni di dollari dal 1995 a oggi e si tratta probabilmente dell'aiuto maggiore pro capite nella storia degli Usa". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE