ALBANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Albania: rimpasto di governo, presidente Meta respinge nomina nuovo ministro degli Esteri (5)

Tirana, 10 gen 2019 14:31 - (Agenzia Nova) - Il rimpasto di governo è stato annunciato da Rama negli ultimi giorni di dicembre. La mossa radicale, che prevede la rimozione di oltre la metà dell'esecutivo, è giunta dopo le proteste degli studenti albanesi, i quali per due settimane hanno manifestato chiedendo la riduzione delle tariffe universitarie e il miglioramento delle condizioni negli atenei. "Dagli studenti abbiamo avuto un chiaro messaggio sulla via da seguire per ottenere i risultati che ci permetteranno di essere alla guida del paese anche per un terzo mandato", ha dichiarato Rama. Lo scorso fine settimana, a soli 24 ore dalla consegna da parte di Rama dei cambiamenti al suo gabinetto, Meta ha firmato solo alcuni dei decreti di nomina dei nuovi ministri. Il presidente della Repubblica ha inizialmente approvato la nomina del vicepremier Erion Brace; del ministro dell'Agricoltura Bledi Cuci; del sottosegretario alla Tutela delle imprese Eduard Shalsi; e del sottosegretario per i rapporti con il parlamento, Elisa Spiropali, un incarico nuovo. Tutti e quattro sono anche deputati e di seguito soddisfano automaticamente i criteri necessari per essere membri di governo. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE