YEMEN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Yemen: Comitato internazionale Croce rossa annuncia trasferimento 71 collaboratori per ragioni di sicurezza (2)

Sana'a, 07 giu 2018 19:40 - (Agenzia Nova) - Stillhart ha osservato che la delegazione del Cicr in Yemen è stata minacciata più volte nel passato, ma ora non è possibile accettare “che si esponga a ulteriori rischi nelle attuali circostanze” soprattutto a meno di due mesi dalla morte di due collaboratori. Il ritiro dei 71 collaboratori dello staff internazionale, circa metà di quelli presenti in Yemen, porterà ad una drastica riduzione delle attività umanitarie del Cicr in particolare per quanto riguarda le operazioni chirurgiche, le visite ai detenuti, la fornitura di acqua potabile e l’assistenza alimentare. ll Cicr, presente in Yemen dal 1962, ha sempre affermato di ritenere tutte le parti in conflitto responsabili della sicurezza del proprio personale e ha chiesto garanzie concrete per proseguire le sue attività nel paese. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE