UCRAINA

 
 

Ucraina: ministra Esteri Kosovo, rischio che conflitto si allarghi ai Balcani

Gerusalemme, 11 mag 2022 09:22 - (Agenzia Nova) - Il conflitto in Ucraina potrebbe incoraggiare la Serbia ad agire militarmente contro il Kosovo ed estendersi così sino ai Balcani. Lo ha detto la ministra degli Esteri kosovara, Donika Gervalla-Schwarz, in una intervista al quotidiano israeliano "The Jerusalem Post" a conclusione della sua visita di tre giorni in Israele. "Stati come Israele possono aiutare a stabilizzare la regione", ha detto Gervalla-Schwartz. "Siamo preoccupati che i Balcani possano essere la prossima zona calda", ha aggiunto. Il capo della diplomazia di Pristina è il rappresentante più alto del governo kosovaro a recarsi in visita in Israele da quando i due Paesi hanno istituito formalmente relazioni diplomatiche nel 2020, come parte di un accordo più ampio mediato dall'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Accordo che ha previsto l'apertura di un'ambasciata kosovara a Gerusalemme. Gervalla-Schwartz ha sottolineato che con l'instaurazione di legami formali tra i due Paesi, il Kosovo non solo ha ottenuto un ulteriore alleato ma ha cementato un'amicizia di lunga data con il popolo ebraico sia in Israele che nella diaspora. "Si tratta di un riconoscimento molto speciale per il nostro Paese", ha detto. "Siamo felici e grati di avere relazioni diplomatiche con Israele ma la nostra cooperazione con la comunità ebraica nel mondo è stata eccellente", ha rimarcato Gervalla-Schwartz. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE