DONBASS

 
 

Donbass: Cremlino, governatore Rostov chiede aiuto a Putin per afflusso profughi

Mosca, 18 feb 2022 17:09 - (Agenzia Nova) - Il governatore della regione di Rostov, Vasilij Golubev, ha rivolto un appello al presidente russo, Vladimir Putin, con la richiesta di fornire assistenza di emergenza alla regione per via del grande afflusso di rifugiati dal Donbass. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitrij Peskov. "Putin ha parlato al telefono con il ministro ad interim per le situazioni di emergenza, Alexander Chupriyan, e gli ha ordinato di volare urgentemente nella regione di Rostov", ha dichiarato Peskov, sottolineando che saranno creati alloggi e verranno forniti pasti caldi, cure mediche e tutto il necessario. Oggi i leader delle autoproclamate repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk hanno annunciato l'evacuazione dei residenti in Russia, per via dei presunti piani delle Forze armate ucraine di invadere il loro territorio. L'evacuazione dei residenti di Donetsk è già iniziata, a partire dai bambini degli orfanotrofi della città. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE