SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: scontri presso la prigione a Ghweran, sale a 136 il bilancio dei morti

Londra, 23 gen 18:52 - (Agenzia Nova) - Sono ancora in corso gli scontri tra le Forze democratiche siriane (Fds, milizie a maggioranza curda) e i miliziani dello Stato islamico (Is) presso il centro di detenzione di Al Sinaa, situato nel quartiere di Ghweran ad Al Hasakah, nel nord-est della Siria. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Sohr), organizzazione non governativa con sede a Londra, il bilancio provvisorio è di 136 morti, di cui 84 miliziani dell’Is, 45 combattenti curdi e sette civili. Secondo la fonte, il numero delle vittime è destinato a salire a causa dei numerosi feriti in gravi condizioni. Grazie al sostegno della coalizione internazionale contro lo Stato islamico guidata dagli Stati Uniti, che ha bombardato diversi edifici adiacenti alla prigione, le Forze democratiche siriane hanno messo in sicurezza gran parte dell’area. Le Fds hanno inoltre dichiarato su Twitter di aver arrestato finora 136 fuggitivi e bloccato tutte le strade di accesso alla città, mentre centinaia di civili hanno abbandonato le loro abitazioni situate nei quartieri intorno alla prigione. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE