BELGIO

 
 

Belgio: manifestazione contro misure anti-Covid a Bruxelles, polizia disperde la folla con cannoni ad acqua e gas lacrimogeni

Bruxelles, 23 gen 19:30 - (Agenzia Nova) - Ci sono stati momenti di tensioni oggi a Bruxelles tra polizia e manifestanti che protestavano contro le misure restrittive anti-Covid introdotte dal governo. Le forze dell'ordine hanno utilizzato cannoni ad acqua e gas lacrimogeni per disperdere la folla che si era radunata presso la sede della Commissione europea. Secondo quanto riferito dai media belgi, alla manifestazione iniziata pacificamente ma che ha preso poi toni accesi, ha visto la partecipazione di circa 50 mila persone. Le autorità del Belgio hanno annunciato venerdì scorso un leggero allentamento delle restrizioni, nonostante i numeri dei contagi da Covid-19 restino alti a causa della variante Omicron. I manifestanti hanno criticato in particolare la decisione del governo di restringere il periodo di validità del pass sanitario a 5 mesi: strumento necessario per accedere a bar, cinema, musei e ristoranti. Secondo quanto riportato da alcuni organi di stampa internazionale, alcuni manifestanti sarebbero riusciti ad entrare nell'edifico che ospita la sede centrale del Servizio europeo per l'azione esterna (Seae). Altri manifestanti, ancora, avrebbero lanciato fuochi d'artificio mentre la polizia avanzava in forze in un parco della capitale. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE