CIPRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cipro: elezioni parlamentari nel nord, affluenza in netto calo al 58 per cento

Nicosia, 23 gen 19:01 - (Agenzia Nova) - L'affluenza alle elezioni parlamentari nell'autoproclamata repubblica turca di Cipro del nord è stat del 58,23 per cento dopo la chiusura dei seggi avvenuta alle 18 (ora locale): dato in netto calo rispetto al 2018 quando si attestò al 66,23 per cento. Lo ha riferito l'emittente turco-cipriota "Bayrak". La polizia ha annunciato di avere arrestato quattro persone per aver scattato foto del loro voto nel seggio prima di esprimerlo. Il leader turco-cipriota Ersin Tatar ha esortato i cittadini a recarsi a votare dopo essere andato lui stesso al seggio elettorale intorno a mezzogiorno. Tatar ha dichiarato di aspettarsi una buona affluenza al voto nonostante la pandemia di Covid-19 e le restrizioni imposte. Il leader turco-cipriota ha sottolineato l'importanza di recarsi alle urne per assicurare un "governo" stabile per realizzare una riforma seria. I primi risultati dovrebbero essere resi noti intorno alle 23 ma un quadro complessivo sarà disponibile entro le 24 successive alla chiusura dei seggi. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE