VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Venezuela: ancora morti in scontri tra bande armate a oriente, possibile partecipazione Eln

Caracas, 14 gen 20:54 - (Agenzia Nova) - Gli abitanti di Barrancas del Orinoco, cittadina dello Stato orientale venezuelano di Monagas, hanno denunciato un nuovo scontro armato, il terzo dall'inizio dell'anno, chiuso con almeno due morti. I combattimenti si sarebbero svolti in questa occasione tra elementi delle forze di sicurezza e della banda criminale "El sindicato de Oriente", gruppo armato che controlla la fascia territoriale al confine con la Guyana. Nei precedenti scontri di inizio anno, secondo le ricostruzioni dei media, il "sindicato" avrebbe affrontato elementi dell'Esercito di liberazione nazionale (Eln), la più potente delle formazioni armate colombiane. Le tensioni sarebbero legate alla contesa di un territorio su cui corrono traffici lucrosi di alimenti, oro e carburanti, oltre al sempre verde mercato delle droghe. Le segnalazioni della polizia parlano però anche di tratta delle bianche ed estorsioni al commercio locale. (segue) (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE