ENERGIA

 
 

Energia: Polonia, governa annuncia taglio aliquota Iva sui carburanti

Varsavia, 07 gen 2022 10:51 - (Agenzia Nova) - Il governo della Polonia ridurrà l’Iva sui carburanti dal 23 all’8 per cento. Lo ha annunciato il premier, Mateusz Morawiecki, in un’intervista per il portale “interia.pl”. Il taglio dell’Iva, che mira a contrastare gli effetti dell'inflazione, dovrebbe tradursi in una riduzione del prezzo della benzina e del diesel di circa 60-70 centesimi di zloty al litro (13-15 centesimi di euro). “La prossima settimana annunceremo uno ‘scudo anti-inflazione 2.0’”, ha spiegato il primo ministro. Il prezzo dei carburanti dovrebbe scendere a circa 5 zloty (circa 1,10 euro). “Ricordiamo che a inizio dicembre 2021 un litro costava già oltre 6 zloty (circa 1,30 euro)”, ha continuato Morawiecki. Solamente oggi l'Ufficio centrale di statistica (Gus) ha informato che la sua stima preliminare relativa alla crescita dell'inflazione a dicembre 2021 è dell'8,6 per cento anno su anno. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE