USA

 
 

Usa: Covid, California presenta ricorso contro l'obbligo di vaccinazione del personale carcerario

New York, 05 nov 06:44 - (Agenzia Nova) - Il governatore della California, Gavin Newsom, noto per la linea di forte rigore applicata sul fronte sociale e dell'attività economica durante le prime fasi della pandemia di Covid-19, ha preso posizione a sorpresa contro l'obbligo di vaccinazione del personale carcerario voluto dallo Stato federale. Il Dipartimento di Correzione e riabilitazione californiano ha annunciato di aver presentato un ricorso per chiedere la sospensione dell'obbligo vaccinale, sancito con una ordinanza dalla Corte federale del Nono circuito. Secondo l'amministrazione Newsom, attuare l'obbligo di vaccinazione causerebbe un esodo di massa del personale carcerario, con conseguenze disastrose per l'apparato correttivo del Paese. Il giudice distrettuale federale Jon S. Tigar ha stabilito alla fine di settembre che il personale delle strutture carcerarie e correttive che intende "accedere" al luogo di lavoro, così come i detenuti che intendano passare del tempo all'aperto o ricevere visite di persona debbano essere vaccinati o titolari di esenzioni mediche. Un successivo pronunciamento della Corte ha stabilito che l'obbligo di vaccinazione divenga esecutivo entro il 12 gennaio. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE