SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: Riad toglie al capo dell'intelligence Bandar bin Sultan la gestione del dossier siriano, svolta nel sostegno alle forze ribelli (4)

Il Cairo, 21 feb 2014 18:18 - (Agenzia Nova) - Nella circostanza, il principe Bandar citava numerosi motivi di frizioni tra le due parti, a partire dall’accordo stretto con l’Iran sulla questione nucleare fino alla mancanza di progressi nei negoziati di pace israelo-palestinesi. Soprattutto, però, a destare l’ira del capo dell’intelligence saudita era stata la decisione degli Stati Uniti di annullare l’operazione militare contro il regime siriano che, all’inizio dello scorso settembre, sembrava questione di ore, e di accettare l’accordo proposto dalla Russia sulla dismissione dell’arsenale chimico di Assad. (segue) (Gmr)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE