SERBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Serbia: prime prove di accordo per nuova legge sul lavoro fra governo e sindacati (5)

Belgrado, 13 feb 2014 18:30 - (Agenzia Nova) - Radulovic aveva pubblicato sul sito del dicastero la propria lettera di dimissioni, inviata al primo ministro, Ivica Dacic, il 24 gennaio. Nel testo l’ex ministro affermava che fino a quel momento non era stata attuata alcuna parte del piano di riforme economiche. "Il pacchetto di misure per la stabilizzazione economica è totalmente mal indirizzato: né il governo come un corpo collettivo, né il ministero dell'Economia hanno preso parte alla sua elaborazione, che è un prodotto del ministero delle Finanze e dell'ufficio del vice primo ministro", aveva detto Radulovic. L’ex ministro aveva poi definito “insostenibile” il bilancio per il 2014, affermando che "senza alcun documento scritto, basandoci esclusivamente su alcune informazioni orali di terza mano, ci aspettiamo 3 miliardi di euro dagli Emirati Arabi Uniti”. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE