FYROM

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Fyrom: rinviata la sentenza sull’eccidio di Smilkovci per problemi di salute del giudice (5)

Skopje, 18 giu 2014 16:52 - (Agenzia Nova) - Gli imputati nelle loro dichiarazioni finali in tribunale si sono dichiarati innocenti. "Respingo le accuse. Non mi sento in colpa. Quando siamo stati trattenuti dalla polizia siamo stati picchiati e maltrattati (...) Giuro su Dio che non ho commesso un atto così criminale", ha detto Agim Ismailovic. "Per me questo è un caso completamente messo in scena. Respingo completamente qualsiasi senso di colpa per l'omicidio (...) L'accusa non ha offerto nessuna prova che dimostri che siamo un gruppo terroristico e che volevamo uccidere giovani macedoni", ha detto Fejzi Aziri. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE