LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: la cattura di Abu Khattala infiamma la lotta di potere tra gruppi jihadisti in Nord Africa (8)

Tunisi, 18 giu 2014 17:30 - (Agenzia Nova) - Al vertice di Ansar al Sharia, secondo fonti d'intelligence, Abu Khattala sarebbe stato insieme a Mohammed al Zawahi. Tuttavia, la rivendicazione odierna dell'al Nusra libico fa pensare agli analisti di Tripoli che l'uomo possa essere col tempo diventato il punto di riferimento in Libia per lo Stato islamico dell'Iraq e della Siria. Anche questa circostanza potrebbe aver spinto gli Stati Uniti ad entrare in azione proprio in questo momento. Secondo quanto si legge sui siti internet jihadisti, Abu Khattala era stato nominato solo pochi mesi fa leader libico del gruppo al Murabitun, sorto un anno fa in Nord Africa e guidato dal terrorista algerino Mokhtar Belmokhtar, che in base a testimonianze raccolte dai media libici si sarebbe rifugiato nella città di Ubari, nel sud della Libia, dopo la fuga dal nord del Mali dovuta all'offensiva militare francese dello scorso anno. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE