SERBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Serbia: capo negoziatore Miscevic a Roma, pronti ad affrontare tutte le sfide europee (6)

Roma, 22 lug 2014 17:00 - (Agenzia Nova) - “Il South Stream è un progetto europeo – ha detto la Miscevic - che interessa molti stati membri oltre che la Serbia. La sua attuazione non dipende da noi. Belgrado deve allinearsi con le decisioni dell’Ue, pur tenendo conto del suo rapporto di amicizia con la Russia”. In ogni caso, ha sottolineato la Miscevic, “non siamo chiamati a scegliere tra Mosca e Bruxelles”, anche per quanto concerne la questione ucraina. "Stiamo proseguendo nei negoziati e ad un certo punto saremo tenuti ad accettare le decisioni dell'Ue in materia di politica estera riguardo all'introduzione di sanzioni nei confronti della Russia - ha spiegato la Miscevic -. Per ora stiamo cercando di far capire che rispettiamo l'integrità territoriale dell'Ucraina, ma d'altra parte non possiamo essere troppo duri verso la Russia dati i nostri peculiari rapporti bilaterali". (segue) (Gla)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE