AFRICA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Africa: attentati ad Addis Abeba e Bulawayo minano percorsi di riforma avviati in Etiopia e Zimbabwe (3)

Roma, 25 giu 2018 17:45 - (Agenzia Nova) - Quanto all’attentato di Bulawayo, in Zimbabwe, il portavoce della presidenza, George Charamba, si è invece affrettato a dichiarare che le autorità di Harare non imporranno alcuno stato d’emergenza e che le elezioni generali si terranno, come previsto, il prossimo 30 luglio. “Il presidente non sarà spinto dallo spirito di vendetta. Fino a quando gli investigatori non si pronunceranno e presenteranno le prove sui colpevoli, nessuno potrà essere incolpato”, ha detto il portavoce, citato dalla stampa di Harare. Intanto le autorità di Harare hanno reso noto oggi la morte, a seguito delle ferite riportate, di una delle guardie presidenziali che accompagnava il presidente Mnangagwa durante il comizio. Testimoni citati dal quotidiano “The Herald” hanno riferito che l'esplosione è avvenuta quando Mnangagwa aveva appena terminato il suo discorso lasciando il podio. I due attentati hanno ricevuto la condanna unanime da parte della comunità internazionale. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE