CORONAVIRUS

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Coronavirus: Cucino (Ccic) a "Nova", possibili ricadute economiche per le aziende italiane (6)

Roma, 04 feb 2020 15:17 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Ccic si è detto sicuro che tra i due paesi non ci sarà un impatto dal punto di vista delle risposte negative nel medio e lungo termine. "Quello che conta è quello che fa la gente, che fanno le imprese e noi stiamo dimostrando di avere tutto l'interesse a riprendere e a continuare quello che stiamo facendo in Cina", ha rimarcato il presidente della Ccic. Cucino ha poi spiegato che i rapporti con le autorità cinesi sono ottimi: "Abbiamo ottenuto proprio ieri una risposta in maniera informale sia dal ministero degli Esteri sia del Commercio cinesi. Ciò significa che seguono con attenzione la nostra propensione e il nostro approccio a voler riprendere in maniera positiva le attività", ha detto infine Cucino. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE