IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iran: Teheran festeggia il rientro nei mercati internazionali, ma restano attive sanzioni su potenti società legate ai Pasdaran (8)

Roma, 18 gen 2016 16:16 - (Agenzia Nova) - Le più importanti - e potenzialmente controverse – restrizioni che resteranno attive sono quelle che impediscono di avere rapporti con aziende legate alle Guardie della rivoluzione iraniana, che ad oggi controllano gran parte dei settori chiave dell’economia iraniana. Ciò significa che un'azienda europea o asiatica che vuole stringere un accordo in Iran avrà bisogno di assicurarsi che i suoi partner non siano legati in alcun modo ai Pasdaran. Secondo gli analisti, la futura cancellazione di queste restrizioni sarà materia di accesi dibattiti nei prossimi mesi fra Usa e Europa. Infatti i Guardiani della rivoluzione controllano ad oggi attraverso società satellite settori chiave dell’economia iraniana, fra cui quello energetico e delle infrastrutture, i più appetibili per le economie dei paesi Ue. Tramite società fiduciarie e di facciata, come "fondazioni di beneficenza" il corpo delle Guardie della rivoluzione è un grande giocatore nei settori del commercio, delle costruzioni e delle comunicazioni. Società legate ai Pasdaran controllano una serie di moli commerciali sul Golfo persico, così come terminal nei principali aeroporti iraniani. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE