VATICANO-SERBIA

 
 

Vaticano-Serbia: capi delle diplomazie inaugurano mostra sulle relazioni bilaterali

Belgrado, 19 ott 10:39 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri della Serbia, Nikola Selakovic, e il segretario della Santa Sede per i Rapporti con gli Stati, monsignor Paul Richard Gallagher, hanno inaugurato ieri sera la mostra "La Serbia e la Santa Sede - 1878-1914". La mostra è stata inaugurata presso la Pontificia Università Lateranense a Roma, ed è dedicata ai rapporti tra Serbia e Santa Sede. La mostra, di Miroslav Perisic, Aleksandar Markovic e Jelica Reljic, consiste in materiale d'archivio che fornisce informazioni sulla vita della comunità cattolica in Serbia, nonché sugli sforzi di importanti statisti serbi per stabilire e sviluppare la cooperazione con il Vaticano. Secondo quanto riferisce l'emittente serba "Rtv", Selakovic ha affermato che la mostra testimonia la ricca storia centenaria delle relazioni diplomatiche tra Serbia e Santa Sede, sottolineando che le basi di quelle relazioni sono forti, profonde e basate su valori e interessi comuni. Il segretario della Santa Sede per i Rapporti con gli Stati, monsignor Paul Richard Gallagher, si è detto onorato di aprire una mostra con il ministro degli Esteri serbo, che parla dei rapporti tra i due Stati. "Questa mostra attraverso documenti e fotografie mostra come si sono sviluppate queste relazioni", ha detto Gallagher secondo l'emittente "Rtv". (Seb)
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE