RUSSIA-ITALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Russia-Italia: premier Conte a Mosca conferma necessità di "sostenere relazioni economiche bilaterali" (4)

Mosca, 24 ott 2018 20:03 - (Agenzia Nova) - Assolta la parte di convenevoli, Conte e Putin hanno avuto un lungo bilaterale che ha portato poi all’incontro con la rappresentanza imprenditoriale italiana; alla firma di diversi accordi; e all’inaugurazione dell’impianto a Chelyabinsk, realizzato con il sostegno tecnologico di Nidec, che prevede la produzione congiunta di motori elettrici. Eventi come questo, ha detto il presidente del Consiglio italiano non fanno altro che confermare come la Russia sia “un partner economico imprescindibile per l’Italia”. “Stiamo lavorando per cogliere nuove opportunità. Esplorando settori meno battuti – dai servizi alle infrastrutture, dalle alte tecnologie alla sanità – non dimenticando i capisaldi della presenza in questo paese, quali l’energia e i macchinari, ma anche i prodotti che contraddistinguono lo stile di vita italiano, siano essi mobili, abbigliamento e prodotti alimentari”, ha detto Conte. E che le opportunità non manchino è testimoniato dagli accordi da 1,8 miliardi di euro siglati oggi che spaziano dalla tutela dell’ambiente, all’agroalimentare, dal micro-credito alla fornitura di energia elettrica alle ferrovie russe. Un’intesa quest’ultima che coinvolge Enel, una delle aziende “elogiate” da Putin nel suo intervento d’apertura della conferenza stampa congiunta; fra queste anche Pirelli che con Rostec ha siglato un accordo per il raddoppio dello stabilimento di Voronezh per un investimento di 100 milioni di euro in tre anni. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE