INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India: l’attentato di Pulwama allontana il dialogo e accresce la pressione sul Pakistan (13)

Nuova Delhi, 15 feb 2019 15:21 - (Agenzia Nova) - Altre possibili conseguenze riguarderanno probabilmente il martoriato Stato di Jammu e Kashmir: già dopo diversi episodi del 2017, il dispiegamento di sicurezza è stato rafforzato e il controllo per mezzo di videocamere è stato potenziato, ma l’attentato di ieri, con un modus operandi diverso dai precedenti, ha mostrato la vulnerabilità della cruciale arteria autostradale Jammu-Srinagar, finora rimasta aperta al traffico dei civili durante il transito dei convogli militari e paramilitari. L’anno scorso il primo rapporto delle Nazioni Unite sui diritti umani nel Kashmir, sia nel territorio controllato dall’India che in quello controllato dal Pakistan, contestato da Nuova Delhi, ha evidenziato che “nel rispondere alle manifestazioni iniziate nel 2016, le forze di sicurezza indiana hanno usato una forza eccessiva che ha portato a uccisioni illegittime e a un numero moto alto di ferimenti”. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE