SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Afghanistan, Pontecorvo (Nato), Pakistan non tiene talebani in pugno ma ha influenza su di loro

Roma, 22 set 13:00 - (Agenzia Nova) - Il Pakistan non tiene i talebani in pugno, ma ha influenza su di loro perché è un Paese vicino all’Afghanistan. Lo ha dichiarato l’Alto rappresentante civile della Nato in Afghanistan, ambasciatore Stefano Pontecorvo, parlando davanti alle Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato. “I pachistani in Afghanistan non sono noti come ‘pachistani’, ma noti come punjabi”, ha osservato Pontecorvo, che ha servito in passato come ambasciatore d’Italia a Islamabad, facendo riferimento al gruppo etnico maggioritario in Pakistan. Secondo Pontecorvo, la retorica anti-pachistana è l’unico fattore unificante in Afghanistan. “Non vi è alcun dubbio che il Pakistan ha avuto e avrà un'influenza anche forte sull’Afghanistan, ma non ho dubbi che la caduta e il crollo dell’Afghanistan siano dovute alla cattiva politica in genere”, ha aggiunto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE