BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Brasile: ministero Economia conferma proiezione crescita Pil 2021 al 5,3 per cento

Brasilia, 23 set 16:00 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell'Economia del Brasile conferma la stima di espansione del Prodotto interno lordo (pil) al 5,3 per cento a fine 2021 e al 2,5 nel 2022, nonostante il rallentamento della crescita evidenziato nel secondo trimestre di quest'anno. "Le proiezioni si basano sui dati della ripresa rispetto alla crisi causata dalla pandemia di nuovo coronavirus e sul buon carico statistico che la crescita del Pil di quest'anno dovrebbe portare anche al prossimo anno. Inoltre si evidenzia l'aumento degli investimenti privati, il consolidamento del debito pubblico, l'aumento dei tassi di interesse sui risparmi, il proseguimento dell'agenda delle riforme economiche, oltre alla ripresa del settore dei servizi e l'emersione dal mercato del lavoro sommerso", si legge in una nota del dipartimento di Politica economica del ministero dell'Economia. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE