CILE-BOLIVIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cile-Bolivia: Corte d'appello concede arresti domiciliari a militari boliviani detenuti

Santiago del Cile, 21 set 16:23 - (Agenzia Nova) - La Corte d'appello della città di Iquique, in Cile, ha concesso gli arresti domiciliari ai tre militari boliviani arrestati il 7 settembre in territorio cileno nei pressi della frontiera accogliendo la richiesta della difesa. I tre militari, per i quali il pubblico ministero aveva decretato tre mesi di arresti preventivi, erano reclusi nel carcere di Alto Hospicio. La Corte, riferisce il portale "Biobio" ha determinato che "sebbene permangono le imputazioni per furto aggravato, risulta più proporzionale la misura degli arresti domiciliari". Il domicilio è stato fissato in un hotel della località di Pozo Almonte, nei pressi del capoluogo della regione di Tarapacà. Il pubblico ministero ha criticato la decisione ribadendo che "la libertà degli imputati costituisce un pericolo per la sicurezza della società". (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE