ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Gas Intensive, urgenti interventi per ridurre i costi energetici dell'industria (3)

Roma , 21 set 11:30 - (Agenzia Nova) - La disponibilità di energie a costi sostenibili - conclude la nota - è essenziale per sostenere la ripresa post-pandemica delle economie di tutti i Paesi, in particolare dell'Italia. Nella definizione delle politiche europee non si può prescindere dall'individuazione del gas naturale, il miglior combustibile tra quelli oggi realmente disponibili, come "combustibile della transizione energetica" verso il nuovo mondo decarbonizzato che tutti siamo impegnati a costruire. È essenziale che in questo percorso che durerà anni i cittadini e le imprese europee possano disporre ancora di gas nelle quantità necessarie e a condizioni economicamente sostenibili, fino a quando non saranno disponibili nuove tecnologie e vettori energetici maggiormente decarbonizzati. L'assenza di soluzioni alternative, con un costo del gas così elevato, può infatti stimolare paradossalmente l'uso di combustibili più inquinanti ma meno costosi. Le aziende del consorzio Gas Intensive ritengono, inoltre, che in tale contesto non sia più rinviabile l'uscita del decreto gasivori, cosiddetto 39 gas, finalizzato al contenimento degli oneri sul gas, che altri Paesi non hanno, così come l'adeguamento dei costi associati alla prestazione del servizio di interrompibilità gas, fondamentale per superare un inverno difficile e non aggiungere ulteriori rischi e costi per la sicurezza delle forniture di gas per il nostro Paese. Si tratta di misure indispensabili ed attese da tempo ma che potrebbero non essere sufficienti per sostenere la competitività delle nostre imprese con gli attuali scenari di prezzo. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE