URUGUAY

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Uruguay: Lacalle Pou all'Onu critica "governi autoritari che temono la libertà"

New York, 23 set 00:01 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Uruguay, Luis Lacalle Pou, ha rivendicato i valori della democrazia e della libertà individuale in opposizione all'autoritarismo. Lo ha fatto nel suo discorso tenuto in occasione della 76esima Assemblea generale delle Nazioni Unite (Onu) dove è tornato a criticare "i governi autoritari che temono i loro popoli e la libertà". "Non possiamo passare per questo foro senza parlare delle violazioni ai diritti umani da parte di governi che fanno parte di questa organizzazione", ha affermato il presidente uruguaiano, sottolineando che "l'uso difettoso del potere va a scapito delle libertà". Lacalle Pou ha quindi criticato "i governi autoritari che temono i loro popoli e la libertà e finiscono per impoverire la loro gente per varie generazioni". "Nei Paesi in cui lo Stato svolge bene il ruolo di protezione, i soggetti più vulnerabili possono accedere a strumenti di libertà", ha quindi aggiunto. Il discorso di Lacalle Pou è sembrato rimandare al serrato botta e risposta con il presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel, in occasione del VI vertice dei capi di Stato e di governo della Celac (Comunità dei Paesi latinoamericani e caraibici), tenuto il 18 settembre a Città del Messico. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE