SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Yemen, presidente Egitto Al Sisi esprime il sostegno a una soluzione politica della crisi

Il Cairo, 21 set 13:00 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Egitto, Abdel Fattah al Sisi, ha incontrato il ministro della Difesa yemenita, il generale Muhammad al Maqdashi, a cui ha espresso la ferma posizione del Cairo a sostegno di tutti gli sforzi per raggiungere una soluzione alla crisi politica nello Yemen, oltre che stabilità, unità e indipendenza. Lo ha annunciato il portavoce della presidenza egiziana, Bassam Radi, in un comunicato stampa. La soluzione politica deve soddisfare le aspirazioni del popolo yemenita, attuare il suo "libero" arbitrio e porre fine all'interferenza straniera negli affari interni yemeniti, ha affermato Al Sisi, sottolineando che l'Egitto non risparmierà sforzi per aiutare lo Yemen a raggiungere tali obiettivi. Dalla parte sua, Al Maqdashi ha evidenziato le relazioni di cooperazione tra Egitto e Yemen in tutti i campi, in particolare a livello militare e di sicurezza, ed ha anche espresso l'aspirazione del suo Paese affinché l'Egitto continui a sostenere gli sforzi politici volti a contenere la situazione in Yemen e porre fine alla crisi umanitaria. Anche il ministro della Difesa egiziano, Mohamed Zaki, ha incontrato la sua controparte yemenita per discutere degli sviluppi in ambito regionale e internazionale e una serie di questioni di interesse comune, tra cui il trasferimento di competenze e la cooperazione militare tra i due Paesi. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE