BUSINESS NEWS

 
 

Business news: Brasile, ministero Economia eleva stima inflazione al 7,90 per cento nel 2021

Brasilia, 20 set 01:00 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell'Economia del Brasile ha rivisto al rialzo la stima dell'inflazione a fine 2021 al 7,90 per cento. La previsione, contenuta nel bollettino macro-fiscale diffuso dal dipartimento di Politica economica del ministero il 16 settembre, è migliore di un decimo rispetto a quella delle istituzioni finanziarie sondate nel rapporto settimanale "Focus" pubblicato dalla Banca centrale (Bc) lo scorso 13 settembre. Per il 2021, l'obiettivo centrale dell'inflazione fissato dal Consiglio monetario nazionale (Cmn) della Bc per il 2021 è del 3,75 per cento con un margine di tolleranza di 1,5 punti percentuali in più o in meno. Una finestra che è stata superata ancora una volta ad agosto, quando l'indice nazionale dei prezzi al consumo (Ipca) misurato dall'Istituto nazionale di statistica (Ibge), è cresciuto del 9,68 per cento su anno (lo 0,87 per cento su mese). Il dato, legato principalmente dall'aumento dei prezzi dei carburanti e dell'energia elettrica, risulta in crescita significativa per il settimo mese consecutivo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE