TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia: polemiche sulla nuova legge che rafforza i poteri dell'intelligence (8)

Ankara, 18 apr 2014 16:30 - (Agenzia Nova) - “Gli eventi degli ultimi tre mesi hanno sollevato dubbi sulla reale volontà di Ankara di rispettare i valori e gli standard europei, ma spero che quanto accadrà nei prossimi tre mesi dimostrerà che mi sto sbagliando”, ha concluso Fuele. Il ministro per gli Affari europei e capo negoziatore turco, Mevlut Cavusoglu, ha invece difeso le riforme fatte dell’esecutivo guidato da Erdogan, assicurando la volontà delle autorità turche di rimanere aperte al dialogo e di tenere conto delle raccomandazioni di Ue e Consiglio d’Europa. La Turchia “rimane comunque pronta a discutere con la Commissione Ue, l’Europarlamento e il Consiglio d’Europa, come ha sempre fatto”, ha affermato il ministro. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE