BALCANI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Balcani: premier croato Plenkovic, Serbia colpevole dell'aggressione contro i paesi vicini (2)

Zagabria, 18 dic 2016 10:53 - (Agenzia Nova) - Plenkovic ha inoltre affermato che "in questo momento esiste una maturità politica sufficiente per avviare questo processo". Per quanto riguarda la mancata apertura del capitolo 26 dei negoziati di adesione della Serbia, quello sull'istruzione e la cultura, Plenkovic ha detto che "il fatto che la Croazia abbia invece dato il proprio benestare per l'apertura di altri due capitoli rappresenta un chiaro segnale in favore dei nostri argomenti precisi e contro un nostro eventuale atteggiamento negativo a priori". Il capo dell'esecutivo di Zagabria ha inoltre invitato a "sdrammatizzare i toni nella polemica con Belgrado", ricordando che "la Croazia è da sempre uno dei paesi membri dell'unione che maggiormente sostiene l'allargamento verso il sudest, mentre gli altri paesi non condividono questa ambizione in modo chiaro". (segue) (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE