USA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa-Cina: cacciatorpediniere Usa pattuglia Stretto di Taiwan per la sesta volta da gennaio

New York, 23 giu 06:08 - (Agenzia Nova) - Un cacciatorpediniere lanciamissili della Marina militare degli Stati Uniti ha incrociato nelle acque dello Stretto di Taiwan ieri, 22 giugno. Lo ha annunciato la Settima flotta della Marina militare Usa, precisando che la nave protagonista dell'azione è stata il cacciatorpediniere classe Arleigh Burke USS Curtis Wilbur. Quello di ieri è il sesto pattugliamento dello Stretto da parte di una nave da guerra Usa dall'insediamento del presidente Joe Biden alla Casa Bianca, lo scorso gennaio. In una nota, la Settima flotta descrive l'attraversamento dello stretto come "un passaggio di routine" effettuato "in accordo con i dettami del diritto internazionale", ed ha ribadito che le attività della Marina Usa nella regione "dimostrano l'impegno degli Stati Uniti per un Indo-Pacifico libero e aperto". Il ministero della Difesa di Taiwan ha confermato il passaggio del cacciatorpediniere, ed ha riferito d'aver monitorato le acque e lo spazio circostanti tramite asset di intelligence, sorveglianza e ricognizione, senza rilevare attività irregolari. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE