DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Difesa: Libia, il Consiglio presidenziale vieta ogni movimento militare senza permesso (2)

Tripoli, 20 giu 10:34 - (Agenzia Nova) - Secondo Musa Tehu Say, scrittore e giornalista esperto di affari africani, l'operazione militare dell'Lna nel sud-ovest della Libia è stata condotta con l’obiettivo di fare piazza pulita dei suoi oppositori prima delle elezioni del 24 dicembre. "C'è una grande contraddizione nell'operazione di Haftar: come fa a dire che l'operazione intende espellere i mercenari africani dal sud è lui stesso ad averli portati nel Paese e li ha usati in tutte le sue guerre?”, si è chiesto Musa Tehu Say, parlando ad "Agenzia Nova. "I residenti del sud - ha aggiunto - non possono essere convinti che Haftar stia combattendo il terrorismo, perché sanno bene che e le sue milizie controllano il traffico di droga e di carburante. E’ stato lui a sostenere l'opposizione ciadiana che poi ha rovesciato il regime di Idriss Deby e ha esacerbato il problema del terrorismo e dei gruppi estremisti non solo in Libia ma in Africa”. Il riferimento è al Fronte per l’alternanza e la concordia del Ciad (Fact), il gruppo armato considerato responsabile della morte del presidente Deby. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE